Top
  >  Tag "Italia" (Page 3)

Da quando sono mamma mi è capitato spesso di conoscere persone che, per il bene dei propri figli, si sono messi a creare prodotti adatti ai piccoli, non trovandoli in commercio. Mi era capitato già diverso tempo fa e quest'anno, nemmeno a farlo a posta, mi è capitato con altre due mamme strepitose, oggi anche imprenditrici. Una di queste è Serena, la creatrice del marchio Tatanatura che oggi ha un bambino di 10 anni.

Dell'Altomincio Family Park e nello specifico dell'alloggio tende Sweet Dreams, ho già scritto in modo approfondito in un altro articolo che vi invito a leggere, se desiderate vedere il villaggio anche dalle mie fotografie e dal mio racconto. In questo post invece, ho deciso di scrivere di come a mio avviso, un bambino dell'età di Giulio potrebbe vivere l'esperienza del camping (anche se all'interno di un contesto del genere) e di come quindi l'ha effettivamente vissuto Giulio a 19 mesi

Per la mia terza volta in Puglia, ho cercato una sistemazione centrale, a Villanova di Ostuni, direttamente sul mare. In Puglia non ci si può andare per due o tre giorni, la Puglia è tanta e tutta bella e se la si vuole visitare con calma, concedendosi il lusso di vedere le cose a modo, allora bisogna prendere in considerazione un viaggio di almeno 5 giorni. Poi, per me 10 non sarebbero ancora abbastanza eh, ma ognuno sa quello che può o non può fare (gli impegni non sono mai pochi). 

Come si affronta la malattia in viaggio? Credo che stare male in viaggio sia una delle cose più brutte che possa capitare mentre si è fuori casa. Se poi non capita a noi, ma capita ai bambini, è quasi peggio perché loro sono piccoli, a volte non parlano e vederli stare male in viaggio, quando dovrebbe essere tutto divertimento e scoperta, è davvero demotivante. 

La Lombardia è una regione che conoscono molto poco, lo ammetto. Sono sempre stata attirata dalla bella Mantova, forse perché ci sono stata quando ero piccola con i miei genitori e mi sono sempre ripromessa di tornarci. Cremona invece non la conosco affatto, ma in tanti mi hanno sempre detto che è una città signorile e affascinante. Dopo questo viaggio InLombardia, tra Cremona, Mantova, Soncino e San Benedetto Po, alcuni dei Borghi più Belli d'Italia, non posso che essere d'accordo. 

Appena viste in foto mi sono incuriosita subito: devo assolutamente dormire nelle Sweet Dreams, mi sono detta! Così è stato. Sono partita per l'Altomincio Family Park di sabato mattina, alle 6.30 eravamo già in auto e sono ripartita lunedì mattina (stessa storia), alle 6 già in macchina direzione casa. 

Non sono praticissima dei Family Hotel, Giulio ha un anno e mezzo e ne abbiamo frequentati davvero pochi ancora. Non so quindi cosa non deve mancare, cosa vorrei ci fosse, qual è il servizio in più che sicuramente consiglierei alle mie amiche con figli. Sta di fatto che all'Hotel Nautilus di Pesaro ci siamo trovati davvero bene e non credo che questo sia esclusivamente un hotel per famiglie, anzi.

Farchioni cos'è? Forse il solo nome, così su due piedi, non vi dirà tanto, ma la bella bottiglia di olio che trovate al supermercato, vi farà tornare alla memoria tante cose, soprattutto tanti pranzi e tante cene consumate anche grazie al suo gusto inconfondibile. Allora sì che capirete di cosa parlo.

Auting è stata una gran bella scoperta, un servizio che mi ha dato diversi benefici: mi ha permesso di conoscere delle persone della mia città, mi ha permesso di risparmiare e infine mi ha dato la possibilità di conoscere un modo di viaggiare diverso dal solito. Di servizi come Auting io in Italia non ne avevo mai visti, mentre all'estero ne esistono diversi, almeno così mi hanno detto.

Taormina, la perla del Mediterraneo, io mica lo sapevo che si trovava così in alto sul livello del mare. Taormina ha un fascino indiscusso, anche chi non è mai stato in Sicilia ne ha sentito parlare, un po' come il fascino incredibile di Venezia o di altre città che hanno un cuore, così è per Taormina. La mia visita a Taormina l'ho fatta grazie a un'escursione con Eden Viaggi.