Top
  >  Tag "Italia" (Page 4)

Ho preso un aereo, salutato mio figlio e da Bologna sono atterrata all'aeroporto di Cagliari, per la seconda volta nella mia vita. Me la ricordo la prima volta, avevo 17 anni, era settembre e quello era il mio primo viaggio in vacanza da sola, con gli amici. La Sardegna l'ho amata, ho dei ricordi incredibilmente belli, ancora vivi nella mia mente e ancora oggi quando penso a quei miei 17 anni, penso alla mia spensieratezza e la Sardegna è una parte di quel mondo che non voglio perdere dalla mia memoria.

La Sicilia mi chiama ogni anno e anche quando non riesco fisicamente ad andarci, come lo scorso anno, è sempre presente nei miei pensieri. La adoro, come mi trovo in Sicilia è difficile da spiegare. Sarà il mare, saranno le granite, saranno le persone o l'idea che lì sia tutto più lento, come quarant'anni fa, ma a me la Sicilia mi rigenera, mi ricarica proprio.

Ci sono città in cui vado molto spesso, per lavoro o per piacere, città che ho finito per amare, innamorandomi di un tramonto arancio sui Navigli, di una serata finita a patatine e coca cola, di un autunno visto dal tram e di una notte sfrecciata via da un taxi. Tra queste città, Milano è fra tutte quelle che meno mi sarei aspettata di amare. 

Amo coccolarmi, anzi diciamolo proprio, amo viziarmi e quando mi capita di riuscire per piacere o lavoro a dormire in strutture come queste, il mio entusiasmo è alle stelle. Non è sempre facile scovare posticini unici in Italia e all'estero, ma chi frequenta questo blog sa che faccio del mio meglio per provare luoghi particolari e recensirli, parlarne attraverso i social e il blog anche per voi. Più di una volta poi mi avete detto di aver prenotato nelle strutture che ho descritto qui e questo per me vale tantissimo.

Quando si soggiorna in un hotel, lo si confronta con gli altri per qualità e prezzo, ma non sempre si è fortunati, perché i siti possono ingannare, le fotografie anche, le recensioni non ne parliamo. Io ho saputo scegliere. Sono stata all'Hotel Milano Scala per una sola notte, ma me la sono goduta a pieno. In occasione dell'apertura del Temporary Store Bauli, sono arrivata a Milano nel primo pomeriggio e sono ripartita con calma la mattina dopo. Giusto il tempo di godermi la camera, il letto, il caffè in camera, la colazione e il salotto comune.

Durante il mio ultimo viaggio in Puglia ho fatto assieme ai miei compagni di avventura un'esperienza bellissima, ho partecipato ad una cooking class di Dire Fare Gustare, precisamente a Conversano. L'associazione culturale Dire Fare Gustare la cito e ve la presento, perché credo meriti per la passione di Mara e Marina, per la strada fatta in questi anni e per l'amore per la propria Terra che si sente tutto quando parlano dei prodotti e delle loro attività.

Tre destinazioni che mi hanno sempre fatto gola, e che finalmente ho potute visitare tutte in un solo weekend. In questo post vi racconto quello che mi è piaciuto di queste zone specifiche tra la Puglia e la Basilicata quello che ho mangiato a Bari, e lo street food che non posso scordare, i sapori e i panorami di Matera.

L'esperienza di dormire su una casa sull'albero mi ha sempre particolarmente affascinato. Ricordo da piccola di averne vista una, ma mai c'ero salita sopra, ne ci avevo mai dormito, figuriamoci. Forse poi il mio ricordo non è nemmeno così vero, forse è falsato da quello che avrei voluto, che mi sarebbe piaciuto e non è mai stato. 

L'arrivo dell'autunno porta sempre voglia di coccole, caldo, camino e perché no, un weekend tra buon cibo e gustoso vino. Solo qualche post fa avevamo parlato del libro Di vigna in vigna, un libro per trovare ispirazioni sui viaggi (non solo autunnali) tra vino e bellissime location tutte italiane.