Top
  >  Lifestyle (Page 5)

Avevo 10 anno circa quando a mio fratello regalarono la vera Polaroid, quella che oggi cerchiamo nei mercatini vintage e che compriamo su ebay. Lo invidiai da morire, la volevo tantissimo anche io. Negli anni e nei mesi seguenti però riuscii a prendergliela varie volte e durante le vacanze di famiglia ci divertivamo un sacco a fare foto mentre gli altri dormivano o mangiavano panini durante le escursione in montagna.

Dopo aver passato un intero weekend con Go Pro Europa in Austria e precisamente nell'Area 47, posso finalmente completare un post che ho in mente da un po'. Spesso mi viene chiesto "senti ma quale Go Pro mi compro?" o "tu la usi solo per i viaggi o la si può usare anche nella vita di tutti i giorni?", "costa tanto, il prezzo vale la pena?".

Amo il Natale, ma soprattutto amo il Natale nelle Marche. Non so se potrei mai sentirmi bene a Natale altrove e ancora non me la sento di mettermi alla prova. Ci sono tanti viaggi da fare, ma a Natale io mi sento bene solo nella mia casa nelle Marche e non vorrei mai cambiare. Anche quest'anno quindi, fin da quando sono nata, il Natale l'ho passato a casa. Ormai da sempre il menù della vigilia è lo stesso e anche il menù del pranzo di Natale. Differentemente da quanto sento raccontare da amici e conoscenti da noi il Natale si festeggia per 3 giorni di fila. Non c'è scampo. Si inizia il 24 sera e si termina il 26. Non mangiamo mai avanzi, ma ogni pranzo o cena ha un menù preciso. Poi se mai gli avanzi li portiamo a casa.

Sarà che mi è presa questa mania, vera malattia, di viaggio, o sarà che le mappe mi sono sempre piaciute tanto, ma oggi vi propongo un post che per me è bellissimo! Avete mai pensato ad arredare la casa con vere e proprie mappe? Non parlo solo di "banali" cartine geografiche da prendere in cartolibreria e appendere alla meglio in camera. Tra l'altro questa cosetta fa molto studente delle medie. Parlo di arredamento vero e proprio.

C'è un modo decisamente più glamour di arredare casa con le mappe e le cartine geografiche, ed è quello che mi piacerebbe fare e che in questo post mi prefiggo di suggerire (anche per me eh). Partiamo dalle cartine che arredano la camera da letto, quelle più facili forse.