Top
  >  Tag "Sicilia"

Come si affronta la malattia in viaggio? Credo che stare male in viaggio sia una delle cose più brutte che possa capitare mentre si è fuori casa. Se poi non capita a noi, ma capita ai bambini, è quasi peggio perché loro sono piccoli, a volte non parlano e vederli stare male in viaggio, quando dovrebbe essere tutto divertimento e scoperta, è davvero demotivante. 

Taormina, la perla del Mediterraneo, io mica lo sapevo che si trovava così in alto sul livello del mare. Taormina ha un fascino indiscusso, anche chi non è mai stato in Sicilia ne ha sentito parlare, un po' come il fascino incredibile di Venezia o di altre città che hanno un cuore, così è per Taormina. La mia visita a Taormina l'ho fatta grazie a un'escursione con Eden Viaggi.

La Sicilia mi chiama ogni anno e anche quando non riesco fisicamente ad andarci, come lo scorso anno, è sempre presente nei miei pensieri. La adoro, come mi trovo in Sicilia è difficile da spiegare. Sarà il mare, saranno le granite, saranno le persone o l'idea che lì sia tutto più lento, come quarant'anni fa, ma a me la Sicilia mi rigenera, mi ricarica proprio.

Di massaggi nella mia vita ne ho fatti tanti, tantissimi! Massaggi linfodrenanti (e quale donna non ne ha fatti?), rilassanti, al cioccolato, di coppia e chi più ne ha più ne metta, ma un massaggio premaman non l'avevo ancora mai provato. Sono dovuta arrivare fino in Sicilia, alle porte di Sciacca per provare questa bellissima esperienza.

La prima volta che ho sentito parlare di Menfishire ho pensato fosse in Inghilterra, stile Jane Austen per capirci. Poi quando mi hanno detto che durante il mio viaggio in Sicilia ci sarei passata, in questo Menfishire, ho iniziato ad incuriosirmi. Che roba è il Menfishire? 

Ho assaggiato il primo Firriato qualche anno fa, quando ero a Marsala per un tour enogastronomico e durante il mio ultimo viaggio in Sicilia, sono riuscita finalmente ad assaporarlo con calma. Nel mio ultimo viaggio nell'isola siciliana ho voluto visitare tutta la parte sud, quella che non avevo mai esplorato prima. 

Tra meno di una settimana partirò per la Sicilia, e pensare che fino a tre anni fa non l'avevo mai vista e che adesso invece almeno una volta l'anno devo tornarci perché "ne sento il bisogno". L'Italia è bella tutta, ma la Sicilia è una destinazione a parte. Quest'anno le mie vacanze estive le farò tutte sull'isola siciliana e ho intenzione di vedere tutto quello che mi manca di questa terra.

Non ero mai stata alle Isole Eolie devo dire la verità. In Sicilia sì, a Marsala, a Trapani, a Palermo, Erice e Catania, ma non alle Eolie. Così quando mi è stata proposta questa settimana non ho saputo dire di no! Non sono riuscita a vedere tutte e 7 le Isole Eolie a causa di impegni precedentemente presi, ma sono riuscita a vedermene alcune e ho capito che qui vale proprio a pena tornare!

Devo ammetterlo, il viaggio per arrivare a Lipari è stato lunghissimo. Sarà che mi devo ancora riprendere da Spagna On The Road, che anche questa mattina ho dormito davvero poco dato che la mia sveglia ha suonato alle 5 del mattino. Sarà che ero per le strade di Roma quando ancora era buio e in giro non c'era nessuno e che ero talmente stanca che non ho nemmeno visto partire l'aereo, non ho visto nemmeno il decollo che già dormivo sul sedile e che a conti fatti ci ho messo 10 ore nette per arrivare dal mio letto a Lipari.

Quando ho ricevuto l'invito per la Sicilia sono rimasta davvero molto felice. Sono stata 5 volte in Sicilia in poco meno di un anno e dire che prima di questo anno non avevo mai messo piede sull'Isola. Grazie anche a Giuseppe, siciliano per metà, mi sono a poco a poco innamorata di sapori, colori e calore della Sicilia.