Anche quest’anno, dopo lo scorso anno, sono stata invitata a Cesenatico per un remake di Cesenatico Bellavita, ma questa volta improntato sul wellness e sul benessere, il WellnessTour appunto. Devo dire che dopo aver conosciuto Technogym a Milano, l’idea di visitare la Wellness Valley mi ispirava non poco, anzi parecchio. Una realtà così bella e viva nella mia Terra che non avevo mai visto da vicino ma solo conosciuto per sentito dire, non potevo proprio perdermela.

L’arrivo il venerdì sera a Cesenatico all’Hotel Valverde, ormai sono un’affezionata, mi ha lasciato piacevolmente sorpresa, la mia camera era all’ultimo piano, un mini appartamento con un terrazzo grande, gradissimo anzi enorme che affacciava sul mare. Non vi dico che sorpresa è stata svegliarsi la mattina con quel bellissimo sole.

hotel valverde

Il sabato con i ragazzi di Cesenatico Bellavita ci siamo visti al Museo della Marineria dove grazie alla guida del Museo abbiamo eplorato la parte esterna, le barche del Porto Canale, la Piazzetta delle Conserve fino al Molo di Cesenatico.  Qui abbiamo mangiato, con mia immensa gioia, a Maré. Era una vita che volevo pranzare qua e finalmente ci sono riuscita. Un pranzo a buffet che mi ha felicemente soddisfatta e dopo pranzo tutti in hotel, o quasi. Mi sono fermata fino all’orario limite a fare le chiacchiere con gli altri blogger e poi alle 17 sono tornata di corsa in Hotel perché il pulmino doveva venirmi a prendere per portarmi da Technogym.

Come detto non sono mai stata alla Wellness Valley anche se dista pochi km da Rimini e quindi da casa mia. La Wellness Valley e la sede di Technogym in generale mi hanno fatto una bellissima impressione, tanto che….ho pensato che lavorare lì sarebbe di certo bellissimo. Da Technogym è tutto improntato sul fintness e sul benessere del corpo ovviamente, ma non solo.

Ospiti al MaréLa bravissima Giulia ci ha portato a scoprire l’azienda, la storia di Technogym e il suo futuro. Ci ha spiegato com’è nata Technogym, come si è sviluppata e l’idea che sta alla base di tutto, il benessere non solo del fisico ma della persona per un equilibrio perfetto tra mente e corpo. Mi sono piaciuti gli ascensori che dicevano, parafrasando, se fai le scale bruci più calorie e le stanze separate da grandi vetri. Qui non ci sono segreti, tutto è aperto, openspace.

Inoltre l’azienda è dotata di una grande palestra con docce e spogliatoi. Qui i dipendenti possono fare esercizi a fine giornata, oppure in pausa pranzo, possono uscire a fare jogging dato che intorno alla grande azienda c’è un percorso salute da fare in ogni momento della giornata, oppure sedersi nel ponticello di legno a leggere un libro. La mensa poi dev’essere un’esperienza, anche se questa volta non l’ho provata spero di ricapitare di nuovo per mangiare “da Technogym”.

Federchicca Technogym

La domenica con gli IG abbiamo partecipato a un mini contest organizzato da loro su Cesenatico e il Wellness, due i premi messi in palio da Cesenatico Bellavita e da Technogym, ci siamo divertiti e abbiamo brindato alla premiazione con un paio di bottiglie di prosecco 😉

Cesenatico per me è bella come non mai, non mi dispiacerebbe andarci a vivere, ogni volta che torno poi mi da una sensazione di tranquillità e relax. Chi sa mai che non possa trasferirmici un giorno? 😉

Tutte le foto di Cesenatico Bellavita WellnessTour le trovi su Flickr.

Se non sai cos’è Cesenatico Bellavita, ti consiglio il post, Cesenatico Bellavita, cos’è? 🙂