Lo ammetto, prima di essere invitata a visitare la nuovissima nave da crociera nata in casa Costa Crociere, la Costa Favolosa, avevo pure partecipato come concorrente all’estrazione del biglietto per visitarla a Trieste…e invece…

E invece poi mi è arrivata una mail e una bellissima sorpresa da Costa Crociere, l’invito ufficiale ed esclusivo per Costa Favolosa. Un invito davvero bellissimo con tanto di pergamena, telo da mare costa e un messaggio nascosto all’interno di un’ampolla di sabbia profumata *-* merito di We are Social questo.

Non ero mai salita su una nave da crociera e nella mia mente la crociera è sempre stata un lusso per pochi, oggi anche alle tariffe che si sono abbassate di molto, non è più così. La cosa che mi è stupito di più? Gli interni, uno sfarzo unico, favoloso verrebbe proprio da dire e il primo pranzo, dopo la bellissima accoglienza è stato davvero magnifico.

Costa Favolosa ha due ristoranti, una discoteca, negozi, una biblioteca con libri in ogni lingua, un teatro, dove la sera abbiamo visto un fantastico spettacolo e una sala cinematografica dove abbiamo visto un 4d e dove sono morta di paura -.- topi e serpenti da simulatori son fantastici : (

L’incontro del pomeriggio con la tour manager, la figura che all’interno della nave organizza tutte le escursioni è stato illuminante. Io che ho sempre pensato, se mai farò una crociera le escursioni me le farò da sola…mi son dovuta ricredere. Le escursioni all’interno di un viaggio in crociera sono importantissime e l’organizzazione è essenziale! Avere una figura che fa per te questo lavoro anche in posti isolati e con meno attività note è molto importante, ti permette di vedere cose che forse, e molto probabilmente, da sola non vedresti, senza contare l’organizzazione tecnica delle uscite: trasporti, cibo locale, usanze, insomma una bella sicurezza.

Nel pomeriggio abbiamo anche fatto una gita all’esterno della nave, tra l’area giochi per i bambini e i due magnifici ponti con piscine e lettini e l’interno della Costa Favolosa, dove c’è anche il Samsara un’area benessere in cui però purtroppo non abbiamo potuto fare foto : ( in cui si trova veramente di tutto dalla palestra accessibile a tutti gli ospiti con zona spogliatoio e sauna (quella femminile ha la vista sul mare 🙂 fino alla parte più privata: Per gli ospiti che lo desiderano si trovano anche salottini per i massaggi privati e zone dove rilassarsi, bere il thé, fare la manicure guardando l’oceano o rilassarsi sul lettino riscaldato a 35°C al tramonto, insomma, una favola.

La sera assieme alle altre blogger siamo state alla meravigliosa cena di gala *-* abito lungo e tacchi, poi teatro, serata danzante sul ponte e infine ci siamo deliziate con un paio d’ore in discoteca, musica anni ’90 e via. Nel complesso devo dire che l’esperienza è stata davvero favolosa, un’intera giornata e una notte in una nave da crociera non mi era mai capitato di farla e così ora ho un sacco di voglia di provare un viaggio così, magari, prima o poi.

Per quanto riguarda la mia cabina, devo dire che era molto confortevole, letto matrimoniale con ogni comfort, solo ogni tanto mi rendevo conto di essere su una nave, quando vedevo ad esempio gli oggetti fissati ai mobili, ovviamente in mare aperto è molto utile come soluzione, per il resto tutto molto curato.

E ora siccome sicuramente non sarà riuscita a trasmettervi tutta la favolosità di questa esperienza, almeno godetevi il video : )

Ovviamente queste sono solo una parte delle foto che ho fatto, qui tutte le foto di Costa Favolosa.