Come si veste una Travel Blogger in viaggio? In realtà non c’è un vero e proprio stile. Molto probabilmente vedrete in giro blogger e viaggiatrici vestite con abiti comodi, senza tacchi o gonne corte, senza doppie valige al seguito o creme abbronzanti.

Quando si parte per un nuovo viaggio, la maggior parte delle volte, si predilige la comodità agli abiti lunghi, perché viaggiare è prima di tutto sporcarsi non solo idealmente (ma anche concretamente), fare il pieno di nuove emozioni, camminare, fare strada e km per arrivare a una nuova destinazione. Conquistare ogni tappa con le proprie forze, assaggiare i piatti tipici, seguire i profumi della cucina e delle spezie. Impossibile fare tutto questo con un paio di tacchi e una camicetta bianca giusto?

Ci sono viaggi in cui ci si può vestire eleganti o ci sono parti di un viaggio che necessitano un abbigliamento più curato, è vero, ma se si parte zaino in spalla e scarponcini, la scelta dell’abbigliamento non può essere che casual. L’abbigliamento che adoro io in viaggio è quasi sempre quello comodo.

ink-your-travel-federchicca

I 20 giorni di Spagna on the road e i 15 di Scozia in auto, dove avevo solo un mega zaino per portarmi tutto il necessario, mi hanno insegnato che c’è un solo modo di viaggiare bene, viaggiare essenziale.

Lo sanno bene due amiche blogger che hanno deciso di buttarsi in una nuova avventura e di creare delle magliette da viaggio, potete vederle tutte al sito Ink your Travel, per tutte quelle persone, travel blogger o semplici viaggiatrici, che vogliono girovagare per il mondo solo un maglietta, niente di più! Niente strass, perle e vestiti sontuosi, ma una t-shirt per dire, eccomi sono una viaggiatrice anche io.

Una di queste magliette è arrivata anche a me, e nonostante io le abbia già ringraziate entrambe, ne approfitto ora per farlo ancora una volta e pubblicamente.

Loro sono Silvia di I diari della Lambretta e Irene di Via che si va, due splendide viaggiatrici con due blog ancora più splendidi che un giorno hanno deciso di regalarci questa bellissima sorpresa e novità. Il tema delle magliette è sempre quello del viaggio, con sfumature diverse. I modelli attualmente sono sette:

Ink-Your-Travel-T-shirts-for-travellers-Pack-Wear-Go-2-1024x683

Pack, Wear, Go è per viaggiatori organizzati, appassionati di viaggi indipendenti.

Scrapbook è per quelli che non partono senza taccuino, che scrivono sulla carta ogni dettaglio ed emozione per rendere il proprio viaggio indelebile.

Wanderlust è per i sognatori, quelli che scelgono il prossimo viaggio puntando il dito a caso sul mappamondo.

Just Go è per i viaggiatori on the road, per tutti quelli che l’importante è partire.

Processed with VSCOcam with f2 preset

Travel Bookstee è per chi è cresciuto viaggiando attraverso i libri, per chi sa che basta aprirne uno per partire per una nuova avventura.

We Take Photos è per quei viaggiatori che guardano il mondo anche attraverso la loro macchina fotografica, stupendosi ogni volta delle meraviglie che si trovano davanti.

Processed with VSCOcam with f2 preset

#TeamPorticine è per le super appassionate di porticine come noi, perché ogni porticina nasconde un mondo e mille storie.

Attualmente, come si vede nella prima foto, la mia Ink Your Travel è Pack, Wear, Go, ma sto seriamente pensando di acquistarne una seconda dato che ad ogni viaggio decido di portarmela via, perché bellissima, e dura sempre troppo poco. La cosa più bella sarebbe averne una per ogni giorno di viaggio on the road, non siete d’accordo con me?

Tutte e sette le magliette possono essere acquistate nello shop online al prezzo di 22€ ciascuna.

* Tutte le foto delle magliette sono prese dal sito www.inkyourtravel.it