Un po’ come il ritorno di un amore oggi sono più che felice che mai. Ieri lui è tornato.

Dopo un Blackberry e un Htc, errori di gioventù si dice, finalmente si è ripresentato. Era l’orgoglio che mi faceva parlare, soprattutto nel post Gli operatori telefonici mi fanno un baffo, era l’orgoglio che mi faceva dire “ma sì, in fondo sto bene anche senza di lui, non faceva che darmi problemi” e invece…e invece io non l’ho mai dimenticato.

Solo lui aveva Instagram, solo lui sapeva darmi le notifiche in quel modo lì, attento e premuroso senza mai soffocarmi, solo lui aveva delle cose che gli altri, diciamocelo, gli altri si sognano. E così ieri non ce l’ho più fatta, ho messo da parte l’orgoglio e in 10 minuti d’orologio l’ho riconquistato. Ci siamo ritrovati e ripresi come fosse il primo giorno, l’inizio di una nuova grande storia.

D’ora in poi non ci saranno più altri (lo so che si dice sempre così, ma io ormai li ho provati tutti) non ci saranno più scuse, ne promesse infrante. Solo io e lui come all’inizio, come sempre. Sì insomma, mi sono di nuovo innamorata *-*