Top
  >    >  Luglio

Castel Sant'Angelo a Roma "nasce" del tutto diverso da come siamo abituati oggi a vederlo. Nel 139 viene completato come voleva l'architetto Demetriano per volere dell'Imperatore Adriano, il quale in quest'opera aveva visto il suo mausoleo. Un inizio davvero diverso di "vita" di quello che negli anni siamo stati abituati a vedere, prima come prigione, poi oggi come museo.

Ciao, mi chiamo Federica e sono una fotografa impulsiva. Il primo passo è ammetterlo, si sa, il secondo è iniziare a lavorarci su. Per chi come me è un'appassionato di fotografie sui social ma è anche un impulsivo, che dire impulsivo forse è poco, ecco qualche annotazione per condividere le foto al meglio. Perché ogni tanto riflettere prima di agire fa bene, ogni tanto eh.

La Romagna ha di bello la vita di mare, questo ormai è noto, ma in quanti conoscono il suo entroterra? Qualche tempo fa vi ho parlato delle escursioni nell'entroterra accennandovi a San Leo, Verucchio e anche Santarcangelo di Romagna. Oggi approfondiamo e andiamo proprio a Santarcangelo, uno dei miei posti preferiti in assoluto.

Sempre più spesso ultimamente inizio ad avere un desiderio, vivere la mia vita offline. Pare una frase messa lì tanto per, ma non è così. Sempre più spesso vorrei stare meno davanti al computer, chattare di meno e ricevere una telefonata in più. A volte passo le giornate davanti al Mac, come tanti di voi immagino e non mi accorgo che fuori c'è il sole. Tante volte poi mi ritrovo a difendere una vita online che di concreto ha più di quello che si dovrebbe volere. Mi accorgo allora che questa non è la vita che voglio.

Durante il mio Blogtour in Umbria sono stata anche nella piccola città di Bevagna. La città che è anche uno dei Borghi più belli d'Italia offre diverse cose da vedere e da ammirare, ma soprattutto la possibilità di passare una giornata o un pomeriggio a passeggio con la storia e l'allegria. A fine giugno si svolge una festa tutti gli anni davvero nota e interessante, si tratta del Mercato delle Gaite, una fiera medievale che è una ricostruzione storica della vita a Bevagna del XIV secolo. La festa impegna tutta Bevagna che si trasforma in una cittadina del XIV secolo appunto. Spero di poterla vedere dal vivo un giorno.

Quando ho ricevuto l'invito per la Sicilia sono rimasta davvero molto felice. Sono stata 5 volte in Sicilia in poco meno di un anno e dire che prima di questo anno non avevo mai messo piede sull'Isola. Grazie anche a Giuseppe, siciliano per metà, mi sono a poco a poco innamorata di sapori, colori e calore della Sicilia.

Durante la mia permanenza a Marsala durante il MarsalaWine 2013, ho avuto l'occasione di partecipare a una degustazione di Metodo Classico :) e la cosa mi è piaciuta parecchio. Premetto subito che la mia preparazione in tema di vini e bollicine si limita e si è sempre limitato all'assaggio, a volte più che all'assaggio, ma sempre da profana e da "golosa", mai da professionista, anche perché non ne avrei ne le competenze ne le capacità. Ecco perché ho trovato estremamente interessante queste degustazione, durata circa un'ora, in cui veniva spiegato per filo e per segno, partendo dalle basi, cos'è un metodo classico, come si degustano questi vini e a quali cibi si accostano.