Avete presente quelle casette sull’acqua dove tutti sognano di andare in viaggio di nozze? Ecco, la prossima settimana sarò lì. Non mi sposo, almeno non per ora, e quindi il mio non sarà un viaggio di nozze, ma diciamo che vado a fare un sopralluogo 🙂 Ad accompagnarmi oltre all’Ente del Turismo della Polinesia Francese, anche 4 bravissime blogger, una delle quali è una food blogger più famosa che blogger 😀 Ma le scoprirete solo se mi seguirete, ovviamente sulla Pagina Facebook pubblicherò giornalmente scatti che, sono a pensarci mi fanno stare bene *-*

Il viaggio in Polinesia è di per sé già un grande viaggio. Ben 24 ore di fuso orario, letteralmente dall’altra parte del mondo, con 2 scali, uno a Parigi e l’altro a Los Angeles. Partirò da Milano infatti domenica mattina con Easyjet, farò un cambio a Parigi per pranzo e prenderò la compagnia di bandiera della Polinesia, Air Tahiti Nu, per arrivare a Los Angeles la sera tarsi, e dopo essermi imbarcata per Tahiti raggiungerò la meta solo la mattina del lunedì.

ID452Pic101

tahiti_3_

Il programma di viaggio è bello pieno. Appena arrivati il lunedì mattina mica ci metteremo a dormire, no cari. Andremo subito spediti a fare una bella escursione. Non mi va di anticiparvi i programmi anche perché sono ancora in via di definizione a dire la verità. Vi dico solo che visiteremo le più belle isole della Polinesia Francese, quindi Raiatea, Taha’a, Huahine, Rangiroa e ovviamente Tahiti.

Se ve lo state chiedendo s, dormirò in uno di quei fantastici bungalow sull’acqua e spero non si avvicinino squali e squaletti o potrei morire di paura. Faremo, assieme alle altre blogger, escursioni e snorkeling, visiteremo siti archeologici e visiteremo coltivazioni di perle e piantagione di vaniglia. Impareremo a confezionare corone di fiori e impareremo la tipica danza thaitiana. La bella notizia è che in questo viaggio saremo tutte donne. Perché bella notizia? Perché nonostante tutto amo la compagnia femminile e in un viaggio così paradisiaco credo che le foto delle mie compagne di viaggio saranno stupende! Sto meditando di fare anche qualche piccolo video!

Danseurs et Danseuses.

In viaggio con me, come per le altre volte, ci sarà Viaggi Nostop Vacanza di Europ Assistance, l’assicurazione di viaggio che mi rende più sicura. Con Viaggi Nostop Vacanza infatti ho le spese mediche coperte fino a 1.000.000 € per i viaggi fino a 60 giorni e per Canada e Usa, e l’assistenza sanitaria in tutto il Mondo (so che per scaramanzia non ne dovrei nemmeno parlare, ma non si sa mai). Inoltre con questa assicurazione di viaggio pago sol quello che viaggio, i giorni effettivi quindi.

Sto meditando invece sulla Viaggi Nostop TreSeiCinque, l’assicurazione annuale di viaggio per chi si ferma all’estero per più di 90 giorni consecutivi. Anche se non partite per un anno intero potete pensare infatti a questa assicurazione che garantisce assistenza sanitaria 24 ore su 24 e un indennizzo in caso di infortunio, in misura fissa e forfettaria secondo la gravità dell’infortunio.

756316-rangiroa-snorkelling

Ma ora torniamo a noi e alla bella Polinesia Francese, chi vorrebbe partire con me? Sapete che potete comunque farlo? Giuro che cercherò di farvi sentire sempre in viaggio, o almeno ci proverò. Seguitemi su Facebook e Twitter 🙂