Per la terza volta torno a Parigi, cosa che mi rende davvero molto felice. Ma la cosa che mi rende ancora più felice di questo breve, anzi brevissimo soggiorno è sapere che andrò a Parigi, in Francia, senza smartphone. Sì, avete capito bene. Dopo aver fatto quasi un mese di live tra la Spagna e le Eolie ho deciso di fermarmi un attimo. 

Inutile dire che farà strano, forse all’inizio mi costerà anche un po’ di fatica, ma se ho preso questa decisione è perché evidentemente ne ho abbastanza. Come sempre le mie decisioni sono molto drastiche, tipo che non riesco a portarmi via lo smartphone e lasciarlo spento in valigia, devo proprio lasciarlo a casa -.-

Di carattere non sono mai stata una che si accontenta del grigio anche se i grigio è uno dei miei colori preferiti! Questa volta a Parigi sarà così, niente telefoni per 2, quasi tre giorni, niente google maps e niente social. E se provate a dirmi, ma sì, sarà facile che ci vuole?! Ecco, provate voi a stare senza telefono per tre giorni e poi ne riparliamo 🙂

Io credo sarà uno dei weekend più belli dell’anno, anzi ne sono proprio certa. Al ritorno vi saprò dire se non sono già impazzita prima 🙂