Il mio weekend all’Oktoberfest è stato davvero bello. Alcuni piccoli particolari, come le 9 ore in treno, mi hanno stancata un po’, ma tante oltre cose sono state insuperabili, come le birre o l’alloggio con Blink Booking. Siamo arrivati alla stazione di Monaco alle 6 di un sabato mattina di inizio ottobre per affrontare l’ultimo weekend dell’Oktoberfest.

Dopo esserci riscaldati e aver ricaricato gli iPhone allo Starbucks della stazione ci siamo diretti….verso il Theresienwiese, il grande parco che ospita la manifestazione dell’Oktoberfest ogni anno. Qui era ancora tutto chiuso alle 9, gli stand aprivano alle 9.30 e la birra si inizia a servire dalle 10. Nonostante questo già fuori dagli stand un sacco di ragazzi facevano la fila per entrare :O

Una volta dentro ci siamo ambientati subito: birra, brezel, pane al formaggio e ancora birra e birra e birra. In un’ora e mezza ci siamo fatti fuori due litri a testa di birra. Va bene che quella tedesca è leggera e non è come quella belga, ma mamma mia! O.o Intorno alle 11 siamo usciti un po’ rintronati dallo stand dell’HB ma per fortuna non ci siamo dimenticati tra una birra e l’altra di prenotare l’Hotel.

Grazie a Blink Booking è stato piuttosto semplice, anche per le nostre condizioni 😀 L’app infatti è facilmente usabile e offre solo 4 hotel al giorno, il meglio degli hotel per quella città e quella giornata. Abbiamo scelto il più vicino all’Oktoberfest così appena stanchi ce ne saremmo potuti andare a fare un pisolino. Dato che anche la notte in treno era passata tra una giocata a carte e un po’ di dormiveglia non proprio riposante.

L’Hotel l’abbiamo prenotato in quattro e quattro otto. Un bellissimo 4 stelle che ci ha davvero lasciato senza fiato. Peccato che la colazione non fosse inclusa nella prenotazione ma era davvero vicinissimo al Theresienwiese. Dopo un giro sulle montagne russe e un giro su un altro gioco non meglio identificato ma che ti sparava in aria alla velocità della luce ci siamo presi un panino con la cotoletta non troppo buono. Alle 15 siamo andati a recuperare gli zaini che avevamo lasciato nel deposito bagagli della stazione (5€ tutto per 72 ore) e ci siamo diretti in Hotel per un riposino. Riposino che è durato dalle 16 alle 19.

 Non siamo più tornati all’Oktoberfest, c’è bastata la visita della mattina. La sera siamo andati a cena in un beer garden davvero molto carino e grande vicino all’hotel. Stessa atmosfera dell’Oktoberfest, gente allegra e voglia di divertirsi ma qui i boccali di birra venivano 7€ in confronto ai 10€ degli stand dell’Oktoberfest. Molto meglio. Dopo un giro nella piscina dell’hotel ce ne siamo andati a dormire nei letti king size dell’Eurostar Grand Central. Una vera chicca con vetrate ampie e bagno galattico, stile moderno e di design e molto pulito. Voto alto.

Il giorno dopo a Monaco purtroppo pioveva ma senza lasciarci intimidire dalla pioggia siamo tornati in stazione a lasciare i bagagli nel deposito e ci siamo diretti a fare un giro nel centro storico di Monaco. Dopo una colazione più che abbondante con uova e pancetta abbiamo saltato il pranzo e ci siamo diretti alla Neue Pinakothek di Monaco, la domenica l’ingresso costa solo 1€ 😉 Nel pomeriggio, dalle 17 fino alle 19 siamo tornati all’HB in centro dove dopo una buona cena ci siamo gustati un’altra grande birra…ed era già ora di ripartire 🙁

Ah, per chi se lo stesse chiedendo si risparmia davvero. Camera matrimoniale a 140€ a notte contro le 300 e passa del sito 😉 Qui un video che vi spiega cos’è Blink Booking e come si usa…molto divertente!