La prima volta che ho sentito parlare di Menfishire ho pensato fosse in Inghilterra, stile Jane Austen per capirci. Poi quando mi hanno detto che durante il mio viaggio in Sicilia ci sarei passata, in questo Menfishire, ho iniziato ad incuriosirmi. Che roba è il Menfishire? 

Il territorio è quello della valle del Belice, campagna siciliana tra colline, vigneti, uliveti e campi di grano. Non me ne sono accorta io per prima, ma bensì Tomasi di Lampedusa che cita questa terra ne “Il Gattopardo” e con lei anche il vigneto Settesoli.

menfishire

Sono stata nel Menfishire durante uno degli eventi più spettacolari per questa terra, la vendemmia. Sì perché proprio qui si svolge la vendemmia più grande d’Europa, con i suoi 6000 ettari. Come vi dicevo, io stavo viaggiando per la mia Sicilia, quando ho pensato che con un compagno quasi sommelier, non potevo di certo perdermi questo evento! Così ci siamo organizzati e siamo arrivati nei dintorni di Menfi il sabato mattina.

menfishire-aperitivo
La grande vendemmia Mandrarossa Vineyard Tour si è svolta il sabato e la domenica , ma il mio viaggio doveva proseguire, così ho deciso di fermarmi solo il sabato, di dormire in un b&b molto carino a due passi dal mare e di proseguire, verso Sciacca e poi Trapani la domenica.

Il sabato è stata una giornata lunghissima, impegnativa dal punto di vista del vino e del sole, ma molto soddisfacente dal punto di vista umano, con l’incontro di tantissime belle persone e fotografico. Al tramonto la campagna si è illuminata di un colore dorato che non avevo mai visto!

menfishire-campagna

menfishire-vino

A pranzo ho gustato veramente di tutto, dalle busiate, fatte e preparate rigorosamente sul momento dalle signore della brigata di cucina Mandrarossa, che io adoro letteralmente, ai formaggi del Belice, le confetture e le verdure grigliate della campagna di Menfi. In tutto questo cibo non poteva di certo mancare anche l’accompagnamento, con i vini del Mandrarossa.

menfishire-busiate

menfishire-cibo

La mia giornata è finita con una splendida raccolta in vigna, con un tramonto da urlo e ancora di più con una cena di pesce super. Se vi trovate nei paraggi infatti vi invito a non mancare un pranzo o una cena a Le Quattro Stagioni. Pesce crudo a volontà, ma anche ottimi primi, sempre busiate anche la sera ma che vuoi, tanto ero in vacanza, e bellissima location, a due passi dal mare.

mandrarossa

Ah, una nota va all’Instameet che si svolto proprio durante il Mandrarossa Vineyard Tour, assieme agli amici Instagramers di Agrigento e della Sicilia tutta. Era la prima volta che partecipavo ad un Instameet e anche se non ho capito, per filo e per segno, tutte le dinamiche, direi che mi sono divertita molto e ho trovato anche un nuovo passatempo forse, chissà!

Un grazie anche a Chiara Quartararo per l’ultima bellissima foto che mi ha scattato durante la giornata del sabato.