Domani sarò finalmente a Mauritius. Mi hanno già abbondantemente sgridato sul fatto che non si dice alle Mauritius ma a Mauritius. Sì è vero, hanno ragione, ma io presa dalla foga e dalla felicità non ho mica badato tanto alla forma. Ero felice 🙂

Sono felice.

Dicevo, domani sarò a Mauritius a godermi il sole, l’Oceano, ma soprattutto la cultura e la storia di questa terra che… non conosco affatto. A Mauritius conosco tante persone che sono andate in viaggio di nozze. Nessuno mi hai parlato di quello che c’è, di quello che hanno visto, di come sono le persone cosa li ha incuriosito. Mi hanno solo e sempre parlato dell’accoglienza, delle strutture, dell’Oceano, del sole e di quanto sono stati bene e di quanto quello là è un paradiso!

mauritius-colori

Io non vado in viaggio di nozze, tutt’altro. Io vado perché l’Ente del Turismo di Mauritius mi ha scelto per raccontare l’isola nel mio modo, come io lo so fare. Con i miei post quotidiani, i miei video, le mie foto. Parlerò di low cost se ci sarà sul blog www.viaggi-lowcost.info e parlerò di quello che credo possa interessarvi, che sicuro interessa me, su questo blog.

Assieme a me ci sarà Denis Strickner che ho fortemente voluto come mio videomaker personale (eh sì, lasciatemela dire tutta). Denis verrà con me a Mauritius per fare un video di questa splendida isola e… di me. Vedremo come andrà, cosa ne verrà fuori. Ovviamente non ho dubbi sul lavoro di Denis, che sarà senza dubbio eccezionale, quanto sulla mia presenza nel video 😀

Informazioni tecniche per Mauritius

Franciacorta

Mauritius è un’isola di origine vulcanica nel cuore dell’Oceano Indiano e si trova a circa 800 km dal Madagascar. Oltre a quello che ci si può aspettare qui, non è da mancare uno dei luoghi più particolari, le terre colorate di Chamarel, dette in francese le Terres de Couleurs.

Il fuso orario qui è di 3 ore avanti rispetto all’Italia con l’ora solare e 2 ore avanti quando in Italia è in vigore l’ora legale.

La temperatura raggiunge i 31°C da Novembre ad Aprile e si ferma invece sui 25°C da Maggio a Ottobre. Nel complesso comunque è caldo quasi sempre a quanto pare. Per viaggiare a Mauritius non occorre nessuna vaccinazione obbligatoria e il documento da portare con sé è il passaporto.

L’inglese è la lingua ufficiale anche se si parla francese, l’indi e il bhojpuri. La moneta locale è la rupia e 1€ corrisponde a 39,77 rupie mauriziane. Un volo diretto impeghia circa 12 ore per arrivare dall’Italia fino a Mauritius.