Oggi Rimini è grigia e a vedere i vostri status in giro per la rete, nemmeno il resto dell’Italia se la passa tanto bene. Agosto è arrivato già a metà mese e ci si inizia a domandare, sarà questa la fine dell’estate? Probabilmente sì, forse no, forse il meteo ci regalerà ancora qualche settimana di mare e di sole, ma per il momento il clima autunnale mi fa pensare alle vacanze al freddo.

foliage

Dato che ho già prenotato la mia vacanza estiva, che tra meno di una settimana mi porterà in Sicilia, sono con la mente pronta per organizzare quella invernale e/o autunnale. Dove si potrebbe andare? Io un’idea l’avrei. Sono mesi, anzi no, anni che ho in mente di vedere il foliage nella parte nord degli Stati Uniti d’America. Non ho mai fatto questo viaggio, quindi lungi da me da darvi consigli che si possono facilmente trovare in qualche guida cartacea o online. Qui voglio solo sognare un po’ con voi e magari darvi qualche idea, e darla anche a me, sulle prossime vacanze.

foliage-america-nord

Innanzitutto la parola foliage, cosa significa? Semplicemente fogliame. Non è invece tanto semplice e banale l’effetto reale che si ha nel momento in cui in una stessa città si vengono a trovare diversi tipi di piante e quindi diversi tipi di fogliame. L’effetto visivo è spettacolare e i vostri occhi si coloreranno di rosso, arancione, giallo, verdognolo e di ogni tipo di sfumatura che la natura possa creare per l’occasione.

foliage-lago

Il foliage è il paradiso per gli amanti della fotografia, ma anche per i fotografi alle prime armi, per chi usa istagram per diletto o professione. Il foliage rende tutto magico e a me ha sempre dato l’idea di essere in mezzo ad una fiaba. Non so cosa darei per fare uno di questi viaggi almeno una volta nella vita. Voi ne avete mai fatto uno? Me lo raccontate nei commenti? Se avete poi dei post e volete linkarli siete i benvenuti, come sempre.

foliage-hotel

In America quando si parla di foliage si parla quasi automaticamente di New England, la regione composta dai sei stati (Vermont, New Hampshire, Maine, Massachusetts, Connecticut e Rhode Island) che risente in modo più evidente di questo fenomeno. Non vorrei limitarmi però solo al New England e così ho deciso di esplorare anche altre zone del Nord America.

Vermont, USA

Da Groton State Forest alla Green Mountain National Forest, il Vermont è una tappa da non lasciarsi scappare per la sua posizione geografica e per le sue spettacolari vedute.

foliage.rifplesso

Quebec, Canada

Il Quebec è una delle zone più belle del mondo per osservare il foliage e uno dei modi per vivere a pieno quest’esperienza è fare trekking nei parchi, come quello della Gaspésie.

Michigan, USA

Sul lago Michigan, nello stato omonimo, è possibile rilassarsi e ammirare le foglie colorate che vanno da un arancione ad un rosso più intenso. La stessa armonia si ritrova in Minnesota grazie a pioppi, aceri, e querce che rendono i colori unici.

folige-aspen

Colorado, USA

Pensando ad Aspen ci viene in mente solo la neve, ma come la potremmo trovare in settembre o ottobre? Colorata di mille sfumature e non ancora bianca. Il White River National Forest offre percorsi incantevoli adatti sia alle camminate a piedi che in mountain bike soprattutto durante la stagione del foliage.