Questo mese sono proprio fortunata, finalmente riuscirò ad andare in Sicilia! Dopo la bellissima Torino dal profondo nord arrivo fino all’estremo sud nella terra di Ragusa, in Sicilia ^_^

Perché ci vado? Perché mi va principalmente, perché sapevo che Michela era lì e devo darle una mano a trovare il suo #inthenameoflove o per farglielo dimenticare. Michela tranquilla che domani sera ti porto a divertirti 😉 e poi perché, appunto, è tempo di Sicilia, è almeno un mese che lo voglio intensamente e adesso ci siamo! ^_^

Non arriverò direttamente a Ragusa ma atterrerò a Catania e starò lì la prima sera così almeno avrò modo di mettere in pratica alcuni consigli che mi hanno dato gli amici di Sicily Tuorism come assaggiare pane con panelle e crocché ^_^ o cosa vedere nel centro città.

Arrivata a Ragusa credo mi divertirò davvero tanto. Innanzitutto perché non vedo l’ora di vedere il posto, poi per le attività da fare. Dormirò infatti all’Eremo della Giubiliana  un resort 5 stelle lusso della famiglia Nifosì. La tenuta è grande circa 39 ettari e si trova a 15km circa da Ragusa, verso il mare ^_^ Questo weekend si terrà l’inaugurazione del Ristorante Don Eusebio sotto la direzione dello chef ragusano Giuseppe Cannistrà e verrà inaugurata per l’occasione anche la Granoteca, workshop e attività per gli ospiti che vorranno cimentarsi con corsi di cucina durante i loro soggiorni. Riscoprendo così sapori antichi e unici insegnati da maestri del gusto.

Il giorno seguente probabilmente riuscirò anche a fare un’escursione nel Parco dei Mulini ricco di mulini, appunto, risalenti al XV secolo. Ovviamente tutto questo e ancora di più verrà documentato con foto, twittate e chi più ne ha più ne metta.

Per avere tutte le informazioni sull’Eremo della Giubiliana e su sul Social Media Team seguiteci su twitter -> @eremogiubiliana e @federchicca o nelle pagine facebook Eremo della Giubiliana e Federchicca 🙂
Assieme a me anche Comunicami e Eurotrip ^_^