Qualche mese fa, ve ne avevo già parlato in un altro post, sono andata a conoscere da vicino l’azienda Dorelan, dove ho potuto scoprire i segreti del buon sonno e del riposo, cosa che mi sono portata a casa grazie al cuscino Memory HD. Qualcuno dice che per vivere bene, bisognerebbe anche dormire meglio e io ne sono profondamente convinta da quando ho iniziato a conoscere il mondo del sonno, proprio in occasione della visita in azienda. #TBnet #DoreanSport 

dorelan-golfisti

dorelan-golf-percorso

Non contenta recentemente sono stata a veder giocare 80 golfisti professionisti e dilettanti al The Event Pro, la 36 buche formula Pro Am, che si è svolta nell’esclusiva location del Riviera Golf di San Giovanni in Marignano, nei pressi di Rimini. Devo essere sincera con voi, io e lo sport, lo sport che intendete tutti, oggi non so più che cos’è. Non pratico sport abitualmente, perché diciamocelo, un figlio è più di una palestra, è come se fosse un personal trainer. Se ci mettiamo poi 6 rampe di scale, più una casa a due piani, ecco fatto, io la palestra la faccio tutti i giorni con lui!

dorelan-federica

dorelan-materassi

La mia grande, immensa fortuna, che ora tutte le mamme mi invidieranno, è che con Giulio non ho mai perso una notte di sonno, quindi so (io so!) cosa vuol dire riposare con un bimbo piccolo. So benissimo che, anche riposando 8/9 ore a notte, perché è quello che dorme lui ogni notte, io arrivo comunque a sera sfinita. Come diamine fanno allora quelle mamme che nemmeno dormono la notte? Non lo voglio nemmeno sapere, credo davvero siano delle eroine.

Ma torniamo a noi. Lo sapete che è stato stimato che in media, con un materasso Dorelan, si recuperano 40 minuti a notte di riposo? Io non so quali abitudini abbiate voi, io ad esempio non vado mai a dormire più tardi di mezzanotte, anzi quest’estate mi è anche capitato di prendere sonno alle 21 in campagna (bella la campagna!), ma 40 minuti sono sempre 40 minuti, quasi un’ora di riposo in più, mica poco!

dorelan-materasso-golf

dorelan-materasso

Quando si fa attività fisica poi, quando si sforzano i muscoli, si mettono a dura prova, si fatica, si riprova un esercizio o una battuta o qualche colpo a golf, capisco che l’importanza del riposo è fondamentale. Così in una location che dire esclusiva è dire poco, sono andata a vedere come si pratica il golf, ma soprattutto a capire come riposare meglio per essere più sereni e riposati il giorno dopo un sano allenamento.

Innanzitutto parliamo di materassi. Ho potuto provare, e assieme a me altre amiche blogger, i materassi Myform Memory, in questo caso li ho testati su un Pebble, il letto iconico di Dorelan. Pebble richiama nella forma e nel nome i ciottoli lavorati dall’acqua di fiume. Una struttura scenografica, bellissima e sì, anche rasserenante che per l’occasione, dato che eravamo in un ambiente di golfisti, era rivestita di un tessuto che la faceva assomigliare a una gigantesca pallina da golf. Cosa che i golfisti, ma anche io, hanno apprezzato molto.

dorelan-resort-colazione

dorelan-piscina

Cos’è il MyForm?

Myform è un materiale anallergico brevettato e prodotto in esclusiva da Dorelan. Ha un’azione traspirante, disperde l’umidità che è all’origine dell’insorgere di acari e altre cause di allergie ed è
realizzato in tre varianti: myform-MEMORY AIR, myform-AIR, myform-EXTENSION, che possono essere abbinati anche fra loro. Parlando sempre di piccoli, i materassi e i guanciali in Myform hanno ottenuto la certificazione Oeko-Tex Standard 100 Classe 1, un nome complicato per dire una cosa importantissima, hanno ottenuto il riconoscimento più alto per i prodotti destinati al contatto con bambini di età inferiore a 36 mesi.

Consigli per gli sportivi

Pensare al proprio riposo e non sottovalutare l’ambiente in cui si dorme è il primo passo per iniziare a dormire meglio. Se pensiamo che dormiamo per un terzo della nostra vita, vivere con superficialità il riposo significa rinunciare a una netta percentuale di benessere.

Fare attività fisica nelle ore pomeridiano consente di scaricare le tensioni e agevolare il buon riposo e questo è un primo consiglio che va sempre benissimo. Quello che Dorelan sconsiglia, è di fare attività fisica nelle tre ore che precedono il sonno serale, perché potrebbero agitare o compromettere un sonno ottimale.

Chi fa molto sport o può farlo solo a sera, può infine seguire altri consigli efficaci come, fare un buon bagno caldo, non doccia, avere orari regolari di riposo e risveglio e molto importante, alzarsi dal letto quando non si riesce a prender sonno.