Recentemente ho realizzato un’applicazione. Non una di quelle che si fanno in mezza giornata grazie a un’altra piattaforma e devi inserirne solo i contenuti, parlo di una vera e propria applicazione per iPhone, che potete trovare su iTunes, una cosetta che ha impegnato me, e non solo, per oltre un anno e prossimamente ve ne parlerò a dovere, promesso.

Ho accennato a questo fatto perché grazie a questa applicazione, che si chiama Mi Piace Rimini, sono riuscita a conoscere meglio la mia città e a conoscere anche cose che ancora… non sapevo ci fosse.

In tanti ogni volta che tornano da un viaggio, soprattutto se è uno dei primi viaggi che fanno, alla domanda cos’hai mangiato rispondono con… sono stato da Starbucks, almeno una volta al giorno ero là.

frappuccino

Premetto che anche io nei miei primi viaggi mi ci fiondavo spesso, appena scesa dall’aereo, ma anche di prima mattina per farmi un bel frappuccino uscita dall’hotel. Ultimamente ho iniziato a schivarlo, ma sono punti di vista e modi di fare il viaggio del tutto soggettivi.

Tutto questo per dire che, mentre Starbucks potete trovarlo facilmente in quasi tutte le città d’Europa e del Mondo, in Italia la famosa catena di caffetteria non è ancora sbarcata e forse mai sbarcherà. Non c’è modo di trovare prodotti Starbucks in Italia… a meno che voi non abitiate a Rimini 😀

pancake

Da Cupcake Pardiso, che si trova in Piazza Mazzini a Rimini, si trovano alcuni prodotti Starbucks. Ovviamente non troverete i caffè fatti al momento o i cappuccini e la vera caffetteria, ma troverete alcuni prodotti che si possono facilmente importare in Italia, facilmente se li amate e se volete far felici i vostri amici, come i frappuccini già pronti ad esempio.

Quando ho conosciuto Emanuele, il proprietario di Cupcake, mi ha parlato di alcune città in cui ha vissuto prima di arrivare a Rimini, come Dubai, ma anche Edimburgo e mi ha spiegato come e cosa producono. Ovviamente tutto fatto rigorosamente da loro nel laboratorio dietro il negozio.

cupcake

I cupcake non sono ancora molto conosciuti in Italia tanto che spesso qualcuno entra nel suo negozio e chiede se quelle belle creazioni non sono forse delle candele. No, sono de cupcake 😉 provate a mangiarli e capirete che sono decisamente commestibili e che potrebbero diventare una vera droga per dolcezza e perché vi metteranno subito di buonumore!

Il consiglio se siete a Rimini è di fare un salto al negozio, conoscere Emanuele e Andrea, che trovate anche su Facebook e Twitter o Instagram e assaggiare una delle loro creazioni. Se non siete di Rimini invece andate a scaricare l’applicazione e veniteci a trovare 😉