Come ci fregano i soldi con le multe. Attenzione

written by federchicca on luglio 28, 2012 in rimini with 14 comments">14 comments

Scrivo questo post per salvarvi. Per me è troppo tardi, dovrò pagare ben 200€ di multe…del 2010, non male!

Scrivo questo post perché l’altro giorno mi sono arrivate delle multe a casa di due anni fa, si diceva che erano state pagate in ritardo. Vado a ricontrollare e con e trema soddisfazione penso “ah, si son sbagliati loro, adesso gliene dico quattro”. Ma come spesso accade in quest’Italia che non funzione, perché tante cose non funzionano o funzionano male, la ragione ce l’ha sempre lo Stato (mi verrebbe da scriverlo in minuscolo ma ho ancora un po’ di rispetto per il mio Paese, per il Paese ho detto e non per lo Stato).

Quindi vado (anzi va mio babbo, ma per semplicità nel racconto dirò che sono andata io) dai carabinieri. Una volta, ma era chiuso nonostante gli orari ne indicassero l’apertura (valli a capire), due volte e anche tre volte. Alla fine riesco a capire com’è andata e come ci fregano quotidianamente, senza rispetto.

Cosa sappiamo noi. Noi sappiamo, come vedete scritto nella notifica della multa nella foto sopra, che la multa va pagata entro 60 giorni, non due mesi, tendono a precisare, ma 60 giorni.

Cosa succede invece. Oltre a dover pagare la multa entro 60 giorni dovete stare bene attenti alla data del ritiro. Cercherò di spiegarvela nel miglior modo possibile, essendo chiara, perché loro non dicono nulla ed è giusto che si sappia.

In sostanza se mi notificano una raccomandata alle poste il 18 ottobre e io la ritiro il 19 ottobre i giorni vengono contati dal 19 ottobre quindi dalla data del ritiro e così via fino al decimo giorno, quindi fino al 27 ottobre. Ma, attenzione, se me la notificano il 18 ottobre e la ritiro dopo 10 giorni, mettiamo il 3 novembre, quindi ben 17 giorni dopo il conteggio dei giorni avviene comunque dal 27 ottobre alla fine del decimo giorno e mi “mangio” per così dire ben 7 giorni.

Questo vuol dire che secondo i loro calcoli io avrò 7 giorni in meno per pagare la multa, mi io queste cose non le so perché nessuno me le dice, nemmeno sono scritte nella notifica della multa. Ora questa vi sembra una cosa seria o vi sembra un modo per fregare dei soldi? Quando mio babbo ha contestato questo ai carabinieri loro gli hanno dato ragione. Viviamo proprio un bel Paese è vero, ma il suo Stato è un vero schifo.