Sabato sera ero a casa mia e dopo un venerdì sera piuttosto faticoso, ho deciso di non uscire per cena nonostante in casa non avessi nulla, così…ho provato Savòmagnè. Conoscete? Ecco allora ve lo spiego io. Savòmagnè è un servizio attivo dalla scorsa settimana a Rimini (e dintorni) e offre a tutti quelli che non hanno voglia di uscire per mangiare la consegna a domicilio. Tutto qui? Direi di no.

La cosa interessante è che con una sola mail (niente telefono) è possibile scegliere e ordinare tra cucina sushi, greca e siciliana. Ma vediamo bene. Il servizio è disponibile solo se si prenota entro le 19 prenotando anche prima delle 19, si scelgono i piatti e  si passa direttamente all’ordinazione.

Devo dire la verità, nello specifico io di persona sono stata solo al greco. Il sushi sì, ma non quello convenzionato per il servizio e nemmeno Dal Corto, la cucina siciliana di Savòmagnè, così per non farci mancare nulla, eravamo in due, abbiamo ordinato un po’ di tutto : P

La cosa buona è che ci sono le foto di quasi tutti i piatti, quella negativa è che non ci sono gli “ingredienti”, gli intolleranti e chi non conosce nello specifico queste cucine non ringraieranno. La mia consegna è arrivata puntualissima con tanto di annuncio al citofono: “Chi è?” – “Savòmagnè!” è stato molto divertente.

Voto 9 per il ristorante Dal Corto – Cucina siciliana – non c’ero mai stata e non l’avevo mai provata questa cucina e devo dire che mi è piaciuta tanto, soprattutto i tortellacci verdi al formaggio e le arancinette : D

Voto 8 per il ristorante greco Magna Grecia. Il locale e la sua cucina la conosco molto bene, la mia Pita era davvero molto buona, peccato che nel trasporto si sia un po’ spiaccicata : ( il gusto però era inconfondibile : )

Voto 7 per Hashi – Sushi Sashimi e Fusion Restaurant. La cucina sushi la conosco ma qui in particolare non ci sono mai stata. Devo dire la verità che il voto più basso non è per la cucina in se ma per la presentazione. Una scatola di plastica enorme ripiena di germogli di soia (credo) per 1 nigiri di gambero, peccato.