MannerMagazien è il blog di un’amica, Francesca. Ho deciso di parlarne qui perché mi ha colpito subito questo blog per la sua freschezza, i colori, il contenuto fruibile e la naturalità della scrittura. La parte forte a mio avviso sono le immagine e la scelta dell’accostamento, trovo molto interessante e per nulla scontato l’immagine prima della scrittura e Francesca è una che lo sa fare benissimo 🙂

Un grazie quindi a Francesca che ha accettato di fare questa piccola intervista, che più che un’intervista è un racconto di quello che è MannerMagazien e come è arrivata a costruirlo.

breton2

MannerMagazien è nato il 21 aprile. Ha quindi soltanto pochi mesi di vita.
Il blog è nato dalla voglia di proporre il mondo della moda a modo mio (e da qui il nome del blog: ‘manner’ che in inglese significa: modo, piglio, moda, maniera …)

Quello che voglio fare è abbinare il tema della moda ad altri ambiti per esempio il cibo o la musica. Una sezione di cui vado particolarmente fiera, infatti, è #Manner_FOOD per la quale mi aiuta Manuela Fraioli: fotografa di professione, vegetariana, ottima cuoca. Manuela si occupa della realizzazione e della fotografia dei piatti della sezione #Manner_Food che poi io abbino a degli outfit. Giochiamo sui colori, sui dettagli, sulla forza delle immagini (alle quali lavoriamo molto).

In definitiva, attraverso post, racconti fotografici, shooting, recensioni, interviste, ricette sfiziose, ‘autoritratti’ di artisti e creativi di tutti i generi, cerco di rivolgermi ai miei lettori in modo mai convenzionale, quanto più possibile originale.
Attraverso il blog, infatti, spero di veicolare collezioni meno note (un po’ più di nicchia, ma – secondo me – altrettanto interessanti) a chi è stufo di sentire nominare sempre i soliti grandi marchi.

latte_menta_style2
Inoltre, spero di dare voce ai mestieri della moda, a chi si cela ‘dietro le quinte’ di questo mondo patinato, apparentemente così distante, ma, in realtà, fatto di persone che lavorano, proprio come noi (sezione #Manner_PEOPLE). Pubblicherò interviste a chi lavora in questo settore, e perchè no, cercherò di dare qualche spunto a chi – come loro – vorrebbe intraprendere questa strada.

Ma chi lavora nella moda non è il solo a trovare spazio sul mio blog: infatti, ho deciso di dedicare alcuni post a giovani artisti e creativi di tutti i generi che hanno voglia di farsi conoscere attraverso il format dell’autoritratto, che personalmente trovo molto divertente e azzeccato. Ognuno di loro, infatti, può trovare da se le parole più adatte per descrivere se stesso e il proprio lavoro.