Se pensate che il viaggio sia una malattia, vi assicuro che comprare cose per viaggiare con i bambini è una super malattia. Ogni giorno e dico ogni santissimo giorno, perdo almeno 30/40 minuti su Instagram a likare (sì, dai quella cosa lì) foto di mamme super perfette che hanno oggetti bellissimi per i loro bambini. Non tutte le mamme sono travel e non tutti gli oggetti sono per il viaggio a dire il vero, ma una bella copertina può servire sempre anche in aereo, giusto?

La mezz’ora che spendo a guardare le foto, comprende anche le whatsappate con il mio compagno del tipo “lo compriamo?“, “sì ma dove lo mettiamo?”, “che ti frega, è bellissimo!”. E così la mattina, dalle 8.15 fin verso le 9, orario in cui si inizia scrupolosamente il lavoro, siamo lì a scambiarci foto e pensieri sulle tutine o gli oggetti più interessanti.

baby-travel

Ho studiato ben bene questi profili instagram e i più sono studiati nei minimi particolari, cosa davvero difficile da rifare, ma a me non interessa diventare una Instagramamma, desidero solo prende spunto su cosa comprare e dove. La maggior parte delle marche non sono italiane, ma danesi, olandesi e norvegesi, c’è poi qualcosa di spagnolo e di portoghese. Insomma di italiano poco o nulla, almeno così mi è sembrato, ma come sempre se avete dei consigli scrivete che io passo a controllare!

pinch-toys

Pinch Toys

Li ho scoperti qualche giorno fa, i loro giochi tutti fatti a mano sono bellissimi e molto semplici. Dalle macchinine di legno ai cuscini Wanda e Oscar che sono qui di fianco in foto.

Come non portare una di queste cosine in aereo? In più i giochi sono tutti fatti con materiale non tossico, la maggior parte di cotone e nel loro sito dicono ancora che gli ingredienti con cui sono fatti sono: friendship, love and care.

Scommetto che anche le hostess li ameranno!

Su Instagram – instagram.com/pinchtoys/

mini-rodini

Mini Rodini

Di base loro stanno a Stoccolma e quindi io li adoro di già. Non si può passare una mattina senza dare un occhio al loro profilo Instagram, hanno sempre cose nuove, cappellini, tutine e il design è sempre fresco e accattivante. Maschio o femmina, il bello è che non troverete mai cose convenzionali.

Una delle cose che adoro di più sono i cappelli, come quello in foto. Impossibile andare nel nord Europa senza 😉

Su Instagram  instagram.com/mini_rodini/

 

vanpauline

Van Pauline

Loro sono olandesi e se c’è una cosa che mi fa impazzire del loro sito e delle loro proposte, è questa maglietta personalizzabile. Ci sono diverse scritte, ma quella che io amo di più è questa qui della foto a fianco dove il bambino si presenta.

Portarlo in viaggio o in aereo con questa maglietta addosso farebbe venire il sorriso a chiunque lo incontri e si sa, un sorriso è il modo migliore per fare amicizia. Le magliette costano circa 26 euro, nel caso qualcuno volesse fare un regalo a un’amica o volesse farlo a me 😀

Su instagram instagram.com/vanpauline/

dombo cup

Dombo Cup

Il sito è quello di Design Life Kids, e vi avverto se provate a entrare non ne uscite più, garantito. Il sito è pieno zeppo di roba, non solo per bambini anzi, cose per la casa, candele, tante cose per adulti ma bambinesizzate se così si può dire.

Tra le cose che mi hanno colpito, e ce ne sono tante, la Dombo Cup è quella che mi piace di più. Difficile portarsi in viaggio tutte queste cosine qui a fianco, magari a casa vanno benissimo, ma la Dombo Cup credo possa essere veramente utile e c’è in tantissimi colori, non solo nera 😉

Su Instagram instagram.com/designlifekids/

Marble Grey

Elodie Details

Il sito non mi ha fatto impazzire per la verità, l’account instagram invece è molto più carino. So che è un piccolo accappatoio ma credo possa essere portato anche in viaggio perché è carinissimo. Già me lo immagino sull’aereo con questa sua coperta di linus!

Nel sito c’è scritto che al momento questa copertina, chiamiamola così, non è in vendita, credo sia comunque temporaneo perché il prezzo c’è, ed è di 35€ circa.

Su Instagram instagram.com/elodiedetails/

 

 

Non so perché ma tutti gli oggetti che ho scelto sono bianco, neri o al massimo grigi. Non so perché si ostinino a fare le cose da bambino poco colorate o almeno quelle che scelgo io 😀 Comunque non c’è pericolo, ci penserò io a vestirlo colorato, così questi accessori bellissimi si intoneranno a meraviglia!

p.s. per curiosità il mio profilo Istagram è quello di Federchicca