La primavera non bussa alla porta, la primavera la porta la spalanca! Quando è ora il caldo arriva all’improvviso, il sole scalda, le finestre devono essere aperte perché fuori è tutto troppo bello per non fare entrare fiori, caldo e il cinguettio degli uccellini. Così, la primavera passa anche da casa nostra, dall’arredamento, dai colori, dai tessuti e dalla voglia di rinnovare e cambiare un po’. 

Chi mi segue lo sa, sono una fedelissima di Dalani.it ed è lì che ogni giorno trovo le ispirazioni per arredare e cambiare casa mia. Dalla cucina alla camera da letto, dalla cameretta di Giulio fino al salotto. Cambiare troppo non si può, è difficile, ma a volte è solo questione di dettagli, un colore nuovo, un oggetto diverso, un pizzico di romanticismo e il gioco è fatto, la casa assume tutto un altro aspetto.

dalani-primavera

La primavera per me non è solo caldo, sole e belle passeggiate, la primavera io la vivo prima di tutto a tavola, con piatti leggeri e colorati, bevande alla frutta e dettagli simpatici che rendono anche il momento del pasto un momento piacevole, conviviale e sereno. Non a caso le collezioni primaverili sono un tripudio di colori, non solo nei vestiti, che mi interessano relativamente, ma nell’arredo e nello stile di casa.

Oltre al sito di Dalani amo sbirciare la sezione Home di H&M e quella di Maison du Monde, giusto per fare due nomi da piccoli prezzi. Quando invece mi va di sognare, in grande, vado su altri siti, mi avvicino alle collezioni e alle creazioni di artisti emergenti e di grossi nomi e brand.

Le collezioni primaverili di Maison du Monde sono molto colorate, con set di piatti colorati e nello stesso tempo semplici, dalle tonalità del sole o del blu del mare, per chi vive in una città di mare come me sono l’ideale.

maison-du-monde-blu maison-du-monde-giallo

H&M invece lascia da parte i classici colori primaverili e si butta sugli animali. Dalle scimmie alle giraffe, dai tucani agli struzzi. Il richiamo alla primavera non c’è esattamente nello stesso modo in cui ci aspetteremmo, ma devo dire che la collezione di piatti con le banane non mi dispiace per niente.

Mi piacerebbe fare colazione con un tucano e mangiare una buona fetta di torta sopra un piatto di banane, perché no?! Magari mentre fuori c’è il sole, inizio a pensare a quale costume portarmi al mare e all’insalata di riso da preparare!

h&M-tucanohm-scimmie



























Poi c’è Coin Casa, le cui soluzioni anche se classiche, non sono mai scontate. Adoro andare a curiosare anche solo per comprare qualche pezzo, qualche strofinaccio, un bicchiere o un sottopentola. La disposizione degli arredi all’interno dei negozi è incredibile, fa venire voglia di comprare tutto, ma come fanno?

La linea primavera di Coin casa tra le mille cose che mi piacciono ne ha una in particolare, il servizio piatti Provence, pulito, semplice e colorato quanto basta, magari da arginare o mischiare ad altre proposte piatti per rendere il pranzo ancora più bello. Inoltre, anche se non sono una da troppi fiori, non mi dispiace affatto la Tavola di Primavera.

coin-tavola-primavera

Voi avete delle collezioni preferite? Dove vi piace acquistare oggetti per la casa o in particolare per la cucina? Fatemi conoscere i vostri indirizzi preferiti!