Una delle cose che ho sempre voluto per la mia casa è una lavagna. Non quelle con i piedi, per bambini, non quella con i gessetti colorati, o meglio, non solo. Una lavagna per segnare cose, ma anche per annotare messaggi, una lavagna che potesse avere ogni giorno un aspetto nuovo, diverso, in base al tempo, all’umore e alle stagioni.

Ecco allora come si crea una lavagna per la casa, se non volete comprarla da Ikea dove costa 22.50€ ecco una soluzione economica e divertente. Perché? Perché la lavagna la fate voi? Vi siete mai chiesti come si fa in casa? Si compra semplicemente una vernice.

Usare la livella e il metro è necessario per tracciare lo spazio della vostra lavagna, di conseguenza si stende per 2, 3 strati la vernice magnetica in modo che prenda bene. Ogni strato va applicato dopo 4 ore il primo e dopo 24 ore per l’ultimo. In teoria è tutto qui, facile vero? Dopo la pittura calamita va applicata la pittura lavagna.

Il prezzo non è nettamente inferiore alla lavagna Ikea se si deve fare una piccola superficie, ma se volete fare un bel pezzo di parete allora rientrerete sicuramente con le spese e la vostra casa sarà di certo più bella!

Foto di pitturalavagna.com