In questi due ultimi giorni mi sono resa conto di come certe cose sono cambiate. I posti che frequentavo prima a Rimini, la mia città, ora non li conosco più. Giusto ieri sera sono stata a fare un aperitivo in uno dei locali “miei” di Rimini, dove conoscevo tutti, dove passavo i miei sabati sera, i venerdì e a volte anche le domeniche 🙂

Prima o miei aperitivi a Rimini iniziavano alle 19 e quando “arrivavano lunghi” finivano anche alle 22, ma anche più tardi. A Rimini a differenza di Roma non ci sono prezzi fissi all’ora dell’aperitivo. A Roma invece dalle 18.30 alle 21 ho sempre trovato aperitivi a prezzo fisso i che vuol dire che qualsiasi cosa si prende, vino, cocktail, birra, si paga comunque un prezzo fisso perché anche il cibo. Anche a Rimini c’è il cibo durante l’aperitivo ma non c’è un prezzo fisso.

Un locale che ho trovato a Roma zona Prati molto carino che fa un ottimo aperitivo è il Passaguai che si trova proprio vicino a Piazza Risorgimento. Il Passaguai ha due cose positive, innanzitutto ha un’ottima fornitura di vini. Seconda cosa importante non ha un prezzo fisso e una volta seduti vi porteranno direttamente al tavolo i piattini con l’aperitivo che vengono riforniti ogni volta che li finite. Incredibile, al terzo piatto non non son più riuscita a continuare 😀 Infine ha anche dei tavolini fuori all’aperto, ottimo per i periodi di primavera.