Mesi fa ho scoperto When Will I Be Mayor, poi me lo sono dimenticata (fortuna!) ma oggi è tornato prepotentemente alla ribalta nei miei pensieri : (

Quindi ho deciso che per esorcizzare la paura devo condividerlo con voi.

Perchè la paura dite? Perchè è un vortice, un buco nero senza fine, ti incita alla guerra, diventi un mostro di check-in perchè vuoi, devi avere, possedere quel posto. Parlando con amici ho poi scoperto che esiste un modo per fare check-in dal computer… no, scordatevelo da me non avrete questo genere di informazione…perchè dite? Perchè credo che utilizzare uno strumento come Foursquare con questi barbatrucchi alla fine non abbia molto senso, a chi giova se non a me che ho 67 mayorship?

Con When will I be mayor basta inserire nick e password del tuo account Foursquare e in automatico visualizzerai tutte le tue mayorship e anche quelle che hai perso, anzi, soprattutto quelle che hai perso. Questo perchè davanti ai tuoi occhi comparirà una bella lista di luoghi che ti hanno fregato o che sei ad un soffio dall’ottenere. Ma non solo questo, è possibile vedere anche quanti check-in ti rimangono prima di diventarne il Mayor e chi è il tuo maggiore nemico in zona.

Ecco perchè dicevo guerra, qua è in gioco l’onore di una persona, il suo regno per un pugno di check-in e qui i check-in possono essere contati. La fine è vicina. Sì la fine è vicina perchè con questo strumento se prima qualcuno aveva il check-in facile ora, bè, nemmeno ve lo sto a spiegare, una rapida occhiata alla lista e via, check-in a raffica.

Fate buon uso di questa informazione, se già non la conoscevate e visto che sono in tema vi invito a leggere un botta e risposta pubblicato ieri da Foursquare Italia sulle tendenze degli utenti italiani sul social network. Assieme a Luca della Dora e Luca Tempestini sono stata selezionata come esperta per fare il punto sulle ultime novità e usi di Foursquare; un invito a leggere è d’obbligo.