Il bello è che me l’avevano detto. Mi avevano detto “poi lo senti“. Mi avevano detto che quando il momento sarebbe arrivato, l’avrei sentito. Ecco, lo sento. La vita facile, non è solo il titolo di un film, la vita facile è il titolo della mia vita ora. Anche se, credetemi, a ben pensarci ora non c’è niente di facile.

La vita facile oggi ha il sapore di quell’attimo in cui tutto cambierà, che ogni giorno si avvicina.

La vita facile oggi per me è come questa foto, mentre tu digrigni i denti e fai finta di farmi paura io mi chiedo se la luce di Tibidabo  le nuvole dietro sono abbastanza belle per immortalare questo momento.

E senza accorgercene  la foto viene fuori d’improvviso, così. E così sarà anche per noi, quando meno ce lo aspetteremo mentre tu digrignerai i denti e io mi guarderò intorno arriverà lo scatto. E allora sorrideremo anche se nessuno ci vedrà, un attimo dopo lo scatto di una foto.