Questa notte ho sognato uno di quei posti bellissimi dove ti fanno nuotare in mezzo all’Oceano, faceva caldo, c’era il sole e stavo bene. Ma mentre io nuotavo tra tartarughe e delfini l’ex voleva affogarmi 🙂

Così questa mattina ho deciso di scriverci un post, complici un paio di consigli sbagliati e un’insana voglia di scrivere cazzate ho deciso di sfornare i 5 step da compiere per cui, per me, è possibile dimenticare un ex.

“Si è veramente guarite da un uomo solo quando non si è più curiose di sapere con chi ci dimentica”.
Paul Bourget

1. cancellarlo dai social (e cancellare anche gli amici più stretti se possibile)
2. fare un viaggio, un viaggio serio però (all’occorrenza più di uno)
3. vale la regola della terapia d’urto: uscire con 30 persone diverse, uno a sera per un mese
4. eliminare ogni traccia di foto, regali, pensierini che possano ricordarlo
5. eliminare il numero di telefono, se lo sapete a memoria è finita

Se poi funziona tornatemelo a dire che son curiosa.
Ah, la regola della terapia d’urto funziona, basta un po’ di costanza 😉