Quando mi sono trovata sul punto di decidere quale ovetto avrei dovuto comprare appena fosse nato Giulio, mi sono venuti mille dubbi. Il mondo delle mamme e delle attrezzature per neonati, è un mondo vastissimo. Tutti vogliono darti sempre qualcosa in più, tutti dicono di essere migliori perché… perché hanno il porta biberon, perché hanno il porta ciuccio, il colore dell’anno ce l’hanno solo loro, così ho deciso che a me interessava solo una cosa per il nostro ovetto, una sola: che fosse sicuro.

cybex-ovetto

Mi sono affidata a Cybex perché come ovetto per neonati è molto conosciuto soprattutto perché è una vera e propria garanzia, tanto da aver ricevuto nella sua storia (nato solo nel 1995) già oltre 200 premi per design e sicurezza, appunto.

Mi sono confrontata a lungo con gli esperti Cybex, perché volevo essere sicura di fare un buon acquisto. Ho chiesto loro tante cose che credo siano interessanti anche per chi è alle prime armi e si sta orientando ora nel vasto mondo dei passeggini/carrozzine/trio e ovetti.

cybex-ovetto-ospedale

Devo dire subito una cosa. Io ho preso solo l’ovetto Cybex, avendo già una carrozza/passeggino (quindi un duo) della Bugaboo, ma se volete comprare tutto della Cybex potete tranquillamente farlo. Io avevo già il Bugaboo come carrozzina, che non ha l’ovetto, e ho dovuto quindi capire come muovermi. Alla struttura del Bugaboo non si adattano tutti gli ovetti, ma solo alcuni, tra cui appunto quelli Cybex.

Ho iniziato a usare l’ovetto Cybex fin da subito, fin dall’uscita dall’ospedale. Lo so, la foto non è bellissima, ma mi avevano appena dimesso dopo tre giorni e io non vedevo l’ora di portare a casa la mia piccola meraviglia – in questo caso parlo di Giulio! Nella foto si vede la struttura del Bugaboo e l’ovetto della Cybex, ovetto che poi ho montato in macchina e ho lasciato sempre lì perché noi in macchina ci muoviamo, e parecchio.

cybex-auto-seggiolino

Inizialmente, appena nato Giulio, avevamo una macchina a tre porte (grosso, grossissimo errore!) che abbiamo dovuto sostituire il prima possibile (praticamente dopo un mese dalla nascita del piccolo) perché proprio era impossibile viaggiare, ma anche solo spostarsi per brevi tratti. Se state per avere un figlio e avete una macchina a tre porte, cambiatela subito. Se c’è un consiglio che posso darvi è questo, prima ancora di comprare tutto il resto. Perché?! Perché vi assicuro che tempo qualche settimana e in quell’auto vi sentirete degli accampati, proprio come ci sentivamo noi.

Così, dopo qualche settimana, pochi mesi di disagio, vero e intenso, abbiamo preso la nuova macchina, una 500L nera, Trekking! Ce la meritavamo e l’ovetto rosso bordeaux Cybex all’interno faceva la sua sporca figura, diciamocelo. Tornando a noi, cos’ho scoperto dell’ovetto Cybex che mi è piaciuto tantissimo? Ora ve lo racconto.

cybex-seggiolino-auto

Sicurezza

Se parliamo di sicurezza con Cybex, possiamo stare qui le ore! La cosa che mi ha colpito subito è che il sito è molto attuale. Nel sito ufficiale si trovano tutte le macchine e modelli con cui è compatibile ogni singolo ovetto della linea. Questo per far risparmiare tempo e soldi al consumatore e capire se si ha l’auto adatta per un oggetto di questo tipo, perché la sicurezza non passa solo dall’ovetto, ma anche da come si monta il seggiolino nell’auto.

La posizione ergonomica dell’ovato Cybex Cloud Q è molto confortevole fuori dall’auto, perché raggiunge una posizione quasi completamente piana. L’altezza all’interno dell’auto può essere regolata in ben 11 posizione, pratica anche per bambini molto piccoli e neonati prematuri. Inoltre, sia dentro che fuori dall’auto è possibile utilizzare la capitani XXL a scomparsa totale integrata con protezione solare UVP50+.

cybex-dettaglio

Praticità

La praticità di questo ovetto è unica nei primi mesi di vita del piccolo. Consente infatti di prendere l’ovetto dall’auto con dentro il neonato e metterlo direttamente nella struttura della carrozzina, così da non fargli prendere freddo nei vari spostamenti, e viceversa rimettendolo poi in auto. Come dicevo poco prima infatti, l’ovetto si può totalmente reclinare così da diventare come una piccola carrozzina e si può stare tranquilli che il piccolo all’interno si sente dal sicuro e al caldo!

Design

Non tutto quello che è comodo e funzionale, pratico e accessibile deve essere brutto, anzi. L’ovetto Cybex Cloud Q che arriva fino ai 13kg, quindi ai 18 mesi circa del piccolo, è davvero molto bello. Per non parlare del materiale con cui è fatto, della linea che è esteticamente interessante, basterebbe vedere i colori. Ben 17 combinazioni di colore per la linea Comfort e Plus che ha in aggiunta una particolare tramutare dei tessuti (che è quella che ho io).