Come ti spiego il Follow Friday

Mashable dice:

#followfriday is a game in which people suggest who to follow on Twitter. It helps everyone find interesting Twitter users. You list the users you recommend following and add “#followfriday” anywhere in the Tweet so others can find it. The “#” is very important – don’t forget it!”

Com’è iniziato il Follow Friday? In modo semplice, il primo Micah Baldwin ,”CEO and founder of @graphicly” come si legge nella sua bio di twitter, che cinguettò nel 2008 in modo diretto l’anima del follow friday.

Un paio di mie considerazioni a caso, a ruota libera.

1. It helps everyone find interessino Twitter users - il follow friday, che si fa di venerdì come suggerisce il nome, dave dare delle indicazioni di interesse. Deve essere appunto un aiuto per per gli altri utenti, per decidere chi seguire, e se continuare a seguire o meno determinate persone. Quindi è inutile fare #ff a caso agli amici e ripeterli tutti i venerdì uguali. Bè, se credo che seguire una persona sia davvero utile, la posso anche raccomandarla di continuo, ma io sinceramente ci credo ben poco se ogni volta mi viene inserita in un catena di follow friday.

2. La cosa che ci si augura, non lo dice nessuna guida, che io sappia, è motivare il follow friday. Segui quella persona perché mi fa morir dal ridere. Segui quella perché di musica ne sa a pacchi e quella là perché se te ne intendi di fashion linka sempre una valanga di cose interessanti. Insomma, dare un’informazione utile a mio avviso è la vera essenza del follow friday, poi è vero, ci stanno anche le twittate di convenienza o quelle di simpatia. Non è una legge assoluta.

Questo è il modo in cui io faccio Follow Friday, raramente, è vero, ma con cognizione di causa. Se il venerdì il #ff deve diventare un lavoro, se mi devo mettere in bozza le twittate durante la settimana per spararle tutte in un solo giorno, non so, non lo vedo utile se non ai fini di un ritorno di popolarità online -.- Io mi riservo questo comportamento da purista di twitter, lasciatemelo chiamare così :)

E tu i follow friday come li fai?

Post Tagged with ,
  • Alice Brignani

    Non posso che essere d’accordo con te. La dimostrazione che il FollowFriday ha preso una piega diversa da quella originaria è che chi approda ora su Twitter non riesce più a capire di cosa si tratta, senza dover andare a fare una ricerca su Google. Ci si ritrova così a spiegare cos’è il FollowFriday.
    Più nello specifico, è naturale che su Twitter si sviluppino delle relazioni, dei network e dei contatti più o meno approfonditi, ma credo anche si dovrebbe mantenere un po’ di oggettività nell’uso del #FF: da appena arrivata su twitter mi sono ritrovata a seguire dei suggerimenti diciamolo, assolutamente dettati da relazioni personali! Anche per questo io evito di fare grandi #FF, ad abusarne, perchè non ha senso. A dire la verità, trovo già fastidiosa la catena del “Buongiorno amici”. Proprio come dici tu, il #FF ha perso di senso e ha come solo risultato quello di intasare la TL.

  • federchicca

    T’ho fatto un #ff per il commento che, manco a dirlo, m’ha garbato parecchio ;)

  • http://twitter.com/lucabecattini Beca

    [...] se mi devo mettere in bozza le twittate durante la settimana per spararle tutte in un solo giorno [...]

    Io, che il venerdì ripropongo i tweet che più mi sono piaciuti mi sento chiamato in causa :D

    La mia esperienza con la pratica degli #FF è questa:

    Inizialmente ho provato con #FF personali (come li fa il bravissimo dbatrade, andando a motivare la scelta, ma dopo qualche settimana erano sempre le stesse persone (e che fatica!),

    ho provato con le liste ma assolutamente non piacciono.. nel farle (e nel leggerle?)

    Ho trovato questo sistema per cui, durante la settimana, metto i tweet più divetenti/interessanti nei preferiti per riproporli poi il venerdì sotto forma di #FF integrandoli, qualche volta, con #FF ad-personam

    questo sistema mi piace e penso comunque di consigliare persone che valgono

    Quindi continuerò ad intasarvi la TL con i miei #FF :D

  • federchicca

    Ciao Luca…a me personalmente i tuoi ff piacciono molto e non mi riferivo affatto a te con quella frase :D
    Anzi, trovo i tuoi follow friday simpatici e in fondo in fondo motivano anche la scelta delle persone ;)
    Continua, continua!

  • http://www.paoloratto.com Paolo Ratto

    Ciao Federica e complimenti per la tua attività da travel blogger. Hai ragione il follow friday sii è un pò “commercializzato”. Io stesso spesso rispondo senza specificare i motivi del “consiglio”. Ma d’altronde si sa che Twitter è uno strumento molto auto referenziale per la nicchia che lo utilizza. Quando posso cerco comunque di “seguire” i tuoi consigli, ossia motivare i FF e soprattutto trovare nuove fonti interessanti. Si alla fine per me Twitter è il social del networking e l’FF mi permette di ampliare i miei orizzonti… una volta alla settimana. :-)

  • federchicca

    Finalmente ho un tuo commento :)
    mi fa piacere, benvenuto!